ArtigianalMente
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Etsy - Come aprire un negozio e gestirlo

2 partecipanti

Andare in basso

Etsy - Come aprire un negozio e gestirlo Empty Etsy - Come aprire un negozio e gestirlo

Messaggio Da ET76 Gio Apr 01, 2010 6:44 pm

Tratto da ArtigianalMente La Rivista Numero 0, articolo scritto da ET76.

Etsy è un sito americano (http://etsy.com) che si definisce come un mercato in cui si vendono e comprano oggetti fatti a mano da voi e non da terzi, vintage e alcune categorie di materiali per gli hobby sia fatti a mano che non (tipo lana cardata e filata, stoffa, carta particolare ecc.).

Il sito è in inglese ed è composto da tanti negozi divisi in categorie, un blog, una comunity con un forum, la chat e laboratori virtuali.
Etsy - Come aprire un negozio e gestirlo 1

Per comprare e vendere occorre essere maggiorenni e registrarsi gratuitamente: per la registrazione si chiedono uno username (attenzione nella scelta dello username perché una volta deciso non si può più cambiare e diventerà il nome del vostro negozio virtuale!), una password e una mail attiva.

Per i compratori i metodi di pagamento sono i più vari: da paypal al vaglia, tuttavia essendo per lo più un commercio all'estero io suggerisco di associare una carta prepagata con paypal o addirittura la stessa carta ricaricabile paypal che rende agevole i pagamenti all'estero ed è accettato da tutti.

Una volta registrati si clicca sulla sezione vendere (Sell) e seguendo le istruzioni si può diventare venditori: per fare ciò occorre avere già un acconto on line valido (paypal associato a carta valida).

Una volta completata la procedura di convalida a venditore viene creata una sezione personalizzata denominata “Your Etsy”: questo è il luogo da dove gestirete il vostro negozio.

Sulla pagina in alto viene scritto il nome del vostro negozio e a fianco “Your Etsy” cliccate lì per entrare così potrete personalizzare il profilo, le vostre regole per le spedizioni, i resi ecc.

La scritta “conversations” indica i messaggi che sono stati notificati, messaggi di info da eventuali compratori oppure risposte a richieste di informazioni che voi avete rivolto ad altri venditori.

Etsy - Come aprire un negozio e gestirlo 2

Una volta entrati nel negozio, la videata sarà così:

Etsy - Come aprire un negozio e gestirlo 3

A sinistra ci sono varie sezioni per la gestione del vostro negozio virtuale.

(qui ho fatto un collage, per comodità ma, lo vedrete, è tutta incolonnata a sinistra! Etsy - Come aprire un negozio e gestirlo 61894 )

Etsy - Come aprire un negozio e gestirlo 4

La prima parte riguarda il vostro account:


  • Acquisti (Purchases): un archivio dei vostri acquisti
  • Feedback: per ogni acquisto e per ogni vendita si dovrebbe rilasciare un commento che può essere positivo, neutro o negativo, sulla transazione, il prodotto, ecc...
  • Preferiti (Favorites): c’è la possibilità di aggiungere un negozio o una particolare creazione come preferito, in modo da non perderlo e poter tornare in un secondo momento ad ammirare e comprare.
  • Profilo pubblico (Public Profile): una descrizione di voi, del vostro lavoro e dei vostri obbiettivi (bio) e la vostra vocazione.
  • Info account: ci sono i vostri dati (email, dati della carta associata per la ricezione dei pagamenti...il numero di carta non si vede! Tranquilli!)
  • Alchemy: su Etsy è possibile anche richiedere quello di cui avete bisogno o desiderate (ad esempio una coperta con un extra-terrestre ricamato...) ed aspettare che gli altri venditori facciano le loro offerte per poi scegliere la migliore; allo stesso modo anche voi potrete rispondere alle richieste postate da altri.
La seconda parte invece riguarda il vostro negozio e comprende:

  • Articoli (Items): i vostri manufatti in vendita, venduti, inattivi, ecc..
  • Soldi (Money): il conto con Etsy, dove vedere quanto dovete per le creazioni postate e le fatture emesse da Etsy.
  • Shop setup (Impostazioni negozio): da qui si controllano l’aspetto del negozio, le opzioni di spedizione e di pagamento, anche la chiusura per le vacanze, se volete! Il negozio può essere personalizzato con un Banner rappresentativo (ci tengono molto, dicono che sia la prima cosa che attira il compratore!) e una piccola descrizione della tecnica usata per le proprie creazioni.
  • Promozione (Promote): è possibile scegliere e prenotare dei modi per dare rilievo e pubblicizzare il proprio negozio, tipo apparire sulla vetrina della Home Page. Sono tutti servizi a pagamento.
  • Risorse (Resources): qui ci sono i Banner o altri Badges che potete mettere nei negozi.
Per vedere come il negozio apparirà ai compratori cliccate sul pulsantino “SHOP” che si trova in alto, sulla stessa linea dove si trova “Your Etsy”.

Etsy - Come aprire un negozio e gestirlo 5

Dopo di che si procede col listare le creazioni che si vuole vendere.

Se vi appare il pulsante “List an item now” potete cliccare lì altrimenti a sinistra nella categoria “items” cliccate su “Add new item now”.

Per listare un prodotto verrete guidati passo passo, è molto semplice!

Dovrete mettere un titolo alla vostra creazione (come viene suggerito, corto e descrittivo è meglio), poi una descrizione dell’oggetto, della tecnica con cui è realizzato, cosa vi ha ispirato ecc.
Siccome deve essere in inglese e possibilmente non molto scolastico (purtroppo noi stranieri non suscitiamo tenerezza con il nostro inglese, anzi!!) vi consiglio di vedere le descrizioni di altri utenti nella categoria che vi interessa giusto per farvi un’idea e magari poter rubare qualche parolina più appropriata.

Dopo la descrizione c’è un altro riquadro dedicato ai materiali, che vanno semplicemente elencati, separati da una virgola.

Finita questa videata andate avanti e dovrete scegliere la categoria dove vorrete pubblicare i vostri manufatti.

Poi è la volta del prezzo e dei costi di spedizione.

Fatto questo finalmente si possono inserire le foto e se ne possono inserire cinque in modo da far vedere anche i particolari del manufatto.
Suggerisco di sfruttare appieno l’opportunità e di inserire tutte e cinque le foto in modo da poter mostrare la creazione da ogni angolazione.

Dopo le foto vi viene mostrata una pagina riassuntiva di quello che avete fatto fino ad ora, in modo da poter correggere qualche eventuale errore e controllare che tutto sia perfetto.

Tutto quello che editate può essere in ogni momento corretto.
Dopo aver verificato che tutto sia a posto basta cliccare su “finish” ed il gioco è fatto.

Per ogni creazione che si mette in vendita si pagano $ 0,20 per un periodo di quattro mesi al termine del quale se il prodotto non è stato venduto può essere rimesso in vendita per altri quattro mesi sempre con i soliti $ 0,20 e così via..

Etsy invia una e.mail con il conto mensile che dovete pagare per i prodotti postati, se tutti i mesi ne posterete di nuovi.

Per ogni articolo venduto dovrete pagare a Etsy una commissione del 3,5% sul valore del manufatto.

Nel negozio pubblico (è quello che vedono tutti gli altri) viene mostrato il banner che avete scelto, l'avatar, la descrizione che voi date del vostro negozio, gli articoli in vendita.
Sulla destra il compratore può trovare tutte le informazioni sulla vostra politica di vendita, il vostro profilo, i feedbacks, le vendite (insomma ciò che voi avete editato nel “Your Etsy”) e voi potete controllare chi vi ama (see who hearts this shop) (mi raccomando non contattate le persone che vi hanno indicato come preferiti è considerata una cosa molto sconveniente da fare).

Etsy può essere collegato al profilo di facebook.

La sezione community, con la chat e il forum è utile per farsi conoscere dagli altri utenti che spesso sono anche i maggiori compratori.

La chat viene usata anche come mezzo di autopromozione: infatti di solito ce ne sono un paio quasi sempre aperte, una in cui i partecipanti postano le creazioni gli uni degli altri in modo forsennato e un’altra in cui chi risponde giusto ad una domanda (tipo una capitale di uno stato o altro) si conquista il diritto di essere venditore per cinque minuti e tutti gli altri divengono potenziali acquirenti e a sua volta scaduti i cinque minuti porrà la domanda per far andare avanti il gioco.

Nel forum si possono postare i propri dubbi e chiedere consigli agli altri utenti circa gli aspetti da migliorare nel nostro negozio.
ET76
ET76
Admin
Admin

Messaggi : 4915
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 44
Località : provincia di Firenze

http://www.creazioniahmami.com/

Torna in alto Andare in basso

Etsy - Come aprire un negozio e gestirlo Empty Re: Etsy - Come aprire un negozio e gestirlo

Messaggio Da Margheritadolcevita Ven Giu 03, 2011 9:46 pm

qui si trovano dei bei consigli su come vendere su Etsy, scaricabile in pdf!
Margheritadolcevita
Margheritadolcevita
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 321
Data d'iscrizione : 09.08.10
Età : 36
Località : Pianeta Terra :)

http://bijouxmonamour.iobloggo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.