Logo di Skyrim in pasta di mais

Andare in basso

Logo di Skyrim in pasta di mais Empty Logo di Skyrim in pasta di mais

Messaggio Da Ametista il Mer Ago 20, 2014 7:18 pm

Ciao a tutti... Smile vorrei postare qui un'altra prova che ho fatto con la pasta di mais...forse avrò scoperto l'acqua calda, ma mi interessava capire se la pasta di mais potesse essere utilizzata per riempire degli stampi in gesso da me realizzati per poter così riprodurre l'oggetto in questione (in questo caso però si tratta di oggetti bidimensionali, dato che con stampi bivalve non credo possa funzionare)...praticamente volevo vedere se poteva essere utilizzata al posto della cartapesta.
Ecco...mi piaceva moltissimo il logo di Skyrim (per chi non lo conoscesse, è un videogioco...), che raffigura un drago e volevo riprodurlo.
Dentro una vaschetta di plastica dalle sponde alte circa 5 cm ho modellato il logo con la plastilina e ho ricoperto le sponde di altra plastilina in modo da poter estrarre lo stampo di gesso una volta solidificato. Questo è il mio risultato...

Logo di Skyrim in pasta di mais A84fdf72874d70666baa45c0707d5a0d

Una volta finito il modello con la plastilina, ci ho versato il gesso mischiato all'acqua e quando si è essicato completamente l'ho estratto dalla plastilina e tolto tutti i residui.
Le volte che ho realizzato degli stampi in gesso per poi essere rivestiti dalla cartapesta semplicemente davo una passata di cera alla superficie dello stampo per evitare che la cartapesta si appiccicasse sopra, mentre per la pasta di mais avevo paura che non bastasse.
Ho dato comunque una passata di cera a tutta la superficie dello stampo e poi ho fatto vari esperimenti per trovare il sistema migliore per staccare l'oggetto finale di pasta di mais dallo stampo: ho provato a coprire tutto lo stampo con delle striscioline di carta di riso bagnata per farla aderire, ho provato con la pellicola (ma scivolava e non andava proprio bene), mentre alla fine il risultato migliore è stato quello di cospargere con un setaccio del borotalco uniformemente, stando attenta a non metterne troppo sui dettagli.
Poi ho inserito la pasta di mais pezzetto per pezzetto stando attenta a schiacciare bene per far sì che i vari pezzi di pasta si unissero tra loro e risultassero omogenei e per riempire bene tutti gli interstizi dello stampo, fino a riempire tutta la forma.
Questo è il mio risultato finale...

Logo di Skyrim in pasta di mais 5534adb3e1eb5bd50c500d5f516a2581

Il primo non è venuto molto bene, non ha preso molti dettagli perché è quello con cui avevo rivestito lo stampo con le strisce di carta, mentre con gli altri sono riuscita ad ottenere più dettagli...

Purtroppo in questo modo posso riprodurre solo oggetti bidimensionali, mi piaceva l'idea di creare degli oggetti che però posso riprodurre e magari colorare in modo diverso ogni volta. Mi piacerebbe provare creando degli oggetti tridimensionali ma so che gli stampi bivalve si usano con materiali da colata e perciò non credo si riuscirrebbe a inserire la pasta di mais in tutti i punti dello stampo.
Ametista
Ametista

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.07.14
Età : 34
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Logo di Skyrim in pasta di mais Empty Re: Logo di Skyrim in pasta di mais

Messaggio Da lamulamu il Gio Ago 21, 2014 11:06 am

Molto carino il risultato e molto ingegnoso il processo: il giochino del borotalco si usa anche con le paste modellabili polimeriche (che analogamente talvolta possono restare "appiccicate" allo stampo!)!
lamulamu
lamulamu
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 635
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 41
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum