ArtigianalMente
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

You clay della TO DO

+5
Dolci Tentazioni
zazuelagatta
marisen
Orsola Selvaggia
CREArianna
9 partecipanti

Andare in basso

You clay della TO DO Empty You clay della TO DO

Messaggio Da CREArianna Mar Giu 14, 2011 12:03 am

Oggi sono andata da Leroy Merlin e ho trovato questa pasta: Youclay della TO DO.

You clay della TO DO 1729196160

A quanto ho capito è una nuova pasta modellabile che si propone di sostituire il fimo e il cernit col vantaggio di essere a base in parte naturale.
L'ho aperta un attimo per sentire la consistenza, mi pare un po' diversa dal fimo ma non male da modellare.

Ho trovato alcuni pareri:
Chiaraconsiglia
Ywizzy
(però sembrano un po' di parte, no?)

Ci sono veramente tanti colori, non ho trovato il rosa pelle ma ero di fretta, ho preso il bianco.


Sono la prima ad averla comprata? Avete pareri?

Se mi trovassi bene nel modellarla potrei convertirmi, che sia a base di cera d'api mi piace, quasi profuma.



Ultima modifica di CREArianna il Mar Giu 14, 2011 5:00 pm - modificato 1 volta.
CREArianna
CREArianna
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 2279
Data d'iscrizione : 06.04.10
Età : 37
Località : Milano

http://crearianna.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da Orsola Selvaggia Mar Giu 14, 2011 7:29 am

Molto interessante! Facci sapere. Io non uso le paste modellabili perché non mi va di usare materiali velenosi (già ne siamo circondate senza andarceli a cercare...).
Hai i componenti?
Orsola Selvaggia
Orsola Selvaggia
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 326
Data d'iscrizione : 24.01.11
Località : Mugello

http://www.tamatadi.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da marisen Mar Giu 14, 2011 10:55 am

ho seri dubbi sia a base naturale...hanno solo aggiunto cera d'api.....non si chiamerebbe POLIMERY CLAY....è parecchio cara...dicono sia nata per la bigiotteria....è solo un'altra marca..da provare...ma non ditemi che è naturale!!!
marisen
marisen
Apprendista
Apprendista

Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 13.01.11
Età : 57
Località : recco genova

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da CREArianna Mar Giu 14, 2011 1:42 pm

sicuramente non è tutta naturale (non ci sono scritti i componenti), anche perchè c'è scritto che se brucia fuoriescono gas pericolori, però non lascia residui sulle mani e ha un buon odore.
vi tengo aggiornate.
CREArianna
CREArianna
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 2279
Data d'iscrizione : 06.04.10
Età : 37
Località : Milano

http://crearianna.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da zazuelagatta Mar Giu 14, 2011 2:44 pm

marisen ha scritto:ho seri dubbi sia a base naturale...hanno solo aggiunto cera d'api.....non si chiamerebbe POLIMERY CLAY....è parecchio cara...dicono sia nata per la bigiotteria....è solo un'altra marca..da provare...ma non ditemi che è naturale!!!

ho chiesto al volo un'opinione alla chimica di casa: secondo lei il fatto che nel nome sia inserito il termine polimerico indica che è completamente a base sintetica, avvalorata dal fatto che c'è scritto "con aggiunta di" non "a base di".
Questa differenza che può sembrare scema è davvero importante perchè se si pubblicizza un prodotto a base naturale deve essere certificato e non contenere ingredienti non naturali e potenzialmente tossici (polimeri nel nostro caso che solitamente sono derivati del petrolio o comunque sintetici), lo so perchè per via di un progetto in embrione con mia sorella queste cose le ho studiate parecchio e sono regolate da leggi molto vincolanti, sia italiane che comunitarie.
Inserire invece un ingrediente naturale in un prodotto è utile per trarre in inganno l'acquirente.
Per carità sarà buonissima, meglio del fimo, meno tossica ecc ma gli articoli che ho visto mi sembrano delle "articolesse": recensioni pubblicitarie mascherate (nemmeno tanto bene) per pubblicizzare per via indiretta un nuovo prodotto e nulla di più. Onestamente mi fido più del tuo parere che di tutti gli articoli che ho letto. A quando una recensione? Wink
zazuelagatta
zazuelagatta
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 667
Data d'iscrizione : 21.09.10
Età : 39

http://graziellaroccuzzo.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da CREArianna Mar Giu 14, 2011 4:58 pm

sì infatti anche a me gli articoli sembravano di parte e non ho nemmeno creduto che fosse una pasta totalmente naturale....a parte che è una definizione relativa, anche il veleno dei serpenti è tutta natura Very Happy

appena ho tempo faccio una prova e vi saprò dire Smile
CREArianna
CREArianna
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 2279
Data d'iscrizione : 06.04.10
Età : 37
Località : Milano

http://crearianna.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da Dolci Tentazioni Dom Feb 12, 2012 8:46 pm

ragazze ma effettivamente esiste il color carne di questa linea???
Dolci Tentazioni
Dolci Tentazioni

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 25.05.11
Età : 33
Località : Orta di Atella (CE)

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da bilancia84 Gio Feb 16, 2012 6:02 pm

Se le immagini corrispondono al vero, credo che il color carne di questa pasta sia il Milk (fonte: Grassi Creazioni)

You clay della TO DO 6d52b3920ba8c0203306a6ddf7e464713466a409_unstretched

Oppure QUI ci sono tutti i colori disponibili.


La Bottega delle Fate
bilancia84
bilancia84
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 3147
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 37
Località : Prato

http://labottega-dellefate.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da Dolci Tentazioni Gio Mar 22, 2012 4:50 pm

grazie bilancia.. alla fine ho visto il milk da vicino ma non corrisponde affatto... forse dopo la cottura diventa più scuro.. non so... Sad
Dolci Tentazioni
Dolci Tentazioni

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 25.05.11
Età : 33
Località : Orta di Atella (CE)

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da danart83 Mar Lug 03, 2012 10:32 pm

Io le uso, insieme, alternate o mischiate al fimo normale. Mi trovo molto bene e i colori rosso, giallo e bianco mi piacciono di più come tipo di colore e sono mooooolto più morbidi.

In più c'è una gamma vastissima di colori, più del fimo (certo, non si trovano sempre tutti, io giro due Leroy Merlin diversi della mia zona!).
danart83
danart83

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 29.06.12
Età : 39
Località : Lodi

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da lamulamu Ven Set 21, 2012 9:21 am

Ciao a tutte, utilissimo questo post! Cool
Anche io ho letto spesso la seguente definizione della YouClay : "Pasta modellabile da cuocere nel forno a base di cera d'api quindi atossica (a differenza del Fimo o del Cernit)!" scratch e per diverso tempo mi son chiesta quanto ci fosse di vero in questa affermazione. Non sono un'esperta di chimica, ma l'aura di naturalezza che avvolge questa pasta mi ha sempre destato sospetti e quindi ho cercato un po' di informazioni per chiarirmi le idee, sia sul web, sia chiedendo ai rivenditori study . Come giustamente sottolineate voi si tratta comunque di una pasta polimerica termoindurente, quindi di fatto di un materiale che molto ha in comune con le plastiche. Come le altre paste infatti deve essere cotta attenendosi a delle istruzioni molto precise sulle temperature e i tempi di cottura. Dov'é la minor tossicità quindi? In realtà un fondo di verità c'e' (o almeno c'era): come infatti probabilmente saprete nel 2010 la formulazione del Fimo è cambiata per rimuovere gli Ftalati, derivati del petrolio, presenti nella sostanza fino a quel momento utilizzata per ammorbidire il fimo :think:. Sembra che gli Ftalati siano sostanze volatili e che la loro presenza rappresentasse una potenziale sorgente di tossicità per chi lavorava a lungo questa pasta silent . Per quanto ne so la formulazione del Cernit, non prevedeva l'uso di Ftalati e non ho informazioni in questo senso sul Premo. La YouClay, utilizzando la cera d'api come ammorbidente, in questo senso era all'epoca della sua uscita un prodotto meno tossico. Allo stato attuale non credo però ci siano dati oggettivi che provino che la YouClay sia più naturale o almeno meno tossica delle altre paste. Detto questo, ho sentito comunque ottimi pareri sulla consistenza di questa pasta e sulla sua lavorabilità anche in piena estate, nonché come suggerisce danart83 sulla gamma di colori disponibili... ma dovrebbero essere queste le caratteristiche su cui si dovrebbe insistere quando la si definisce un prodotto innovativo e decisamente migliore, non su una presunta naturalezza peraltro non provabili (visto che non è nota la formulazione)... o mi sbaglio? :blink:
lamulamu
lamulamu
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 635
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 43
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da Black Baccarat Ven Gen 11, 2013 10:21 pm

Ragazze, questo topic me l'ero perso Sad
Io uso la YouClay da poco più di un anno, ho iniziato con questa pasta e non credo la sostituirò mai del tutto con un'altra.
Condivido tutto quello che avete scritto fin'ora, infatti mi sono comprata un fornetto da usare soltanto per questo. Fidarsi è bene non fidarsi è molto ma molto meglio!!.
Non voglio fare una recensione di parte, perchè purtroppo non mi danno una lira per farla (Very Happy just joking) ma vi rimando al mio articolo scritto circa un anno fa, per le mie impressioni, sarebbe troppo lungo riportarle qui. Ovviamente dopo averla usata per un anno l'articolo va integrato e spero di poterlo fare al più presto.
Sto aspettando di provare le tre nuove linee della YouClay:
Artist in 7 colorazioni: trasparente, Bianco, Nero, Giallo, Rosso, Blu e verde; ha una consistenza un po' più dura per una precisione maggiore nei dettagli
Precious nei colori Oro Argento Platino e Rame, contiene particelle minerali micacee
E finalmente i panetti da 225gr cheers, in alcune delle colorazioni Essential (speriamo che ne inseriscano altre) Trasparente, Bianco, Nero, Milk, cool White, Perl White, Lemon, Gold, Cadmium Red, Milk Chocolate, Maroon e Skin Tone che dal 2012 c'è anche tra i panetti piccoli da 56 gr.
Come Danart83, utilizzo la You Clay insieme ad altre paste, ad esempio ho provato con la Kato anche se nella vecchia formula (sembra che ora sia stata migliorata e sia un po' più morbida) e con un solo panetto di Premo che però era ancora più morbido della Youclay e macchiava da morire.
Non ho mai provato il Fimo Embarassed ma per ora non ne sento la necessità Very Happy non me ne vogliate, magari un giorno proverò anche quello.
Per quanto riguarda il prezzo io la compro da LeRoyMerlin a 3.10€ ma sul mio negozio online di fiducia a 2,99 (stesso prezzo anche per Precious e Artist), deve ancora inserire i panetti grandi quindi non so quanto costino, ma altrove sono intorno agli 8,50€.
Spero di aver aggiunto informazioni utili Smile
Black Baccarat
Black Baccarat
Apprendista
Apprendista

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 02.01.12
Età : 47

http://blackbaccarat.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

You clay della TO DO Empty Re: You clay della TO DO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.