ArtigianalMente
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Come creare una linea di prodotti

Andare in basso

Come creare una linea di prodotti Empty Come creare una linea di prodotti

Messaggio Da Ilafabila il Mer Feb 23, 2011 11:55 am

Articolo tratto da Design Sponge e tradotto (grazie anche all'aiuto di Google translate!)

Creating a product line (di Paula Smail)

Come creare una linea di prodotti

Nella mia esperienza, creare una linea di prodotti è come avere una grande tavola perodica. A differenza della tavola scientifica, però, mescolando i vari elementi si arriva solo raramente a risultati definiti. Come, ad esempio, il fatto che nessuna linea di prodotti è sostenibile se i costi superano i guadagni.non produrre una linea che non abbia costi sostenibili.

Non c'è un modo specifico per mescolare in maniera vincente gli elementi e certo non si può definire niente di sicuro, ma spero di riuscire a darti un'idea generale per trovare la ricetta che funzioni meglio per te.

Per semplificare le cose, penso alla mia linea di prodotti come a una cosa che sta in mezzo a un triangolo in cui i tre angoli rappresentano delle decisioni che bisogna prendere:

1. Creazione
2. Produzione
3. Commercializzazione

1_CREAZIONE
Questo è l'angolo dele idee, della progettazione e dello stile. Si inizia con la parte più divertente, quella di trovare idee e pensare alle varie opzioni per realizzarle, perché una buona linea di prodotti è una linea di prodotti revisionata. Alcune delle mie "crature" preferite non hanno mai visto la luce.

L'imperativo di ogni linea di prodotti, indipendentemente dalla misura, è un senso di coesione e di appartenenza a un marchio per identità, tocco e stile. Questo senso di unita può derivare da diverse opzioni, un uso comune della struttura, che sia feltro, gomma o legno; un approccio distintivo a forme e colori; belle confenzioni; una funzione comune, come utensili per la cucina o giochi per bambini; un impegno di eco-compatibilità; una soluzione di nomi interessanti; un senso di giocosità e divertimento.

Esempi di linee di prodotti con una forte identità sono l'utilizzo di resina per tavoli e gioielli di Tina Frey; le confezioni grafiche di Compagnie de Provence; e l'eccentrico stile fra il moderno e il vintage con cui Jonathan Adler ha caratterizzato la sua vasta linea di ceramiche.

Col tempo, la ricerca, l'apprezzamento dei clienti e la storia dei prodotti venduti, così come un personale senso di cosa sia giusto per voi, vi farà capire cosa si adatta e cosa non è facile da determinare. Inoltre, gli altri due angoli del triangolo, fare e commercializzare, hanno un peso determinante; ti fanno capire se una linea di prodotti avrà successo oppure no.

2_PRODUZIONE
Ora hai una grande idea per una linea di prodotti, ma puoi inziare a realizzarla? E quanto ti costerà? Quanto tempo ti ci vorrà per realizzarla? Se apporterai dei cambiamenti, usando i soliti materiali per realizzare più prodotti, avrai una riduzione dei costi? Potresti aumentare la produzione se ricevessi un grosso oridne? Quanto puoi permetterti di spendere per la produzione? Quali sono i costi di confezione, deposito e spedizione? Se i tuoi prodotti hanno bisogno di passare alcuni test richiesti dalla legge, a quanto ammontano questi costi?

Realizzare una linea di prodotti significa in parte la ricerca delle risorse, in parte il calcolo delle variabili, e in parte la capacità di risolvere i problemi. Anche se hai in mente di fare tutto da solo, hai bisogno di sapere il reale costo di produzione, incluso il tuo tempo. Si mettono in gioco ore e ore di lavoro, quando si cercno le materie prime, quando si produce e quando si realizzano prototipi e confezioni. Non sottovalutate i vantaggi a lungo termine di una cosa semplice come la capacità di standardizzare il confezionamento: utilizzando un singolo formato, impiegando un solo stampo o serigrafando più prodotti in una volta; o apportate cambiamenti ai prodotti così da razionalizzare la produzione. In ogni caso, è una buona idea avere delle risorse da parte, nel caso qualcosa andasse storto con la vostra risorsa primaria.

Alcuni altri elementi comuni di spesa che occorre considerare includono i costi di confezionamento per spedizioni fragili, in quanto i clienti spesso non sono preparati a pagare più delle normali spese di spedizione e il costo dei test, delle certificazioni, obbligatori per alcuni prodotti.

Il bilancio fra elementi di marketing e sviluppo creativo di una linea di prodotti potrebbe non finire mai. A un certo punto è bene tracciare una linea e seguirla

3_COMMERCIALIZZAZIONE
L'altro concetto concreto riguarda chi comprerà il prodotto, in quale circuito sarà vendibile e, cosa più importante, che prezzo avrà? Se questi elementi non hanno senso, il tuo prodotto è già destinato a morire.

Il prezzo è determinato dalla posizione del tuo prodotto sul mercato. Ogni prodotto occupa un posto nello spazio di mercato fra prodotto di massa e bene di lusso. La ricerca ti darà una buona idea della giusta collocazione del tuo prodotto o, ad esempio, potresti capire come cambiare qualcosa per realizzare un prodotto adatto a un range superiore o inferiore di prezzo, senza aumentare i costi di produzione. Qualcosa di semplice, come il confezionamento può fare una grossa differenza sul prezzo che le persone sono disposte a pagare. Ad esempio, Trumpette si distingue sul mercato perché i loro calzini da bambino sono confezionati in maniera abile ed elegante e per questo, probabilmente, si è disposti a pagarli di più.

(...??)

Un altra cosa da chiedersi: se la linea di prodotti si rivolgerà a più mercati, ad esempio regali e accessori fashion per neonati, quanto ti costerà coprire tutte queste zone di mercato? Puoi modificare la tua linea affinché inizi in un numero limitato di negozi? Se pianifichi di vendere via Internet, hai controllato che i tuoi prodotti possano essere spediti a costi contenuti? La tua linea di prodotti è stagionale? In altre parole, quanto spesso pensi di introdurre sul mercato una nuova linea e quanto ti costerà? La moda è un primo esempio di un mercato che richiede una pianficazione ossessiva da parte dei suoi creatori. Lo studio delle collezioni dei nuovi design può essere d'aiuto, come la maggior parte di loro lavora con budget risicati e tendono a presentere una linea coordinata, modificata.

Ci sono interi libri scritti su ognuno degli argomenti riguardanti la creazione di una linea di prodotti, quindi questo non è altro che un veloce riassunto che riflette la mia esperienza e da un'idea generale sulle cose da considerare.

Cerco continuamente di osservare e imparare. Il mio più grande consiglio è di uscire e parlare con le persone. La maggior parte delle persone vi sorprenderanno quando chiederete loro di parlarvi della loro esperienza. Se parlare con potenziali concorrenti può essere un problema, contatta persone in altri ambiti. Un buon design non ha confini, io sono ugualmente interessata da un grande auto, così come da una bella stoffa. Infatti, ci sono alcuni principi universali che si applicano a tutte le linee di prodotti di successo, indipendentemente dalla tua area di interesse.

Paula Smail


Come creare una linea di prodotti Bannerfirma2012-1
Ilafabila
Ilafabila
Admin
Admin

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 37
Località : Massa Carrara

http://www.ilafabila.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Come creare una linea di prodotti Empty Re: Come creare una linea di prodotti

Messaggio Da Orsola Selvaggia il Mer Feb 23, 2011 12:12 pm

Una curiosità (poi cancella Wink ): ma i punti di domanda che ci sono qua e là in questi articoli nuovi di marketing sono tuoi commenti?
Mi è venuto il dubbio oggi alla terza volta o più Laughing
Orsola Selvaggia
Orsola Selvaggia
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 326
Data d'iscrizione : 24.01.11
Località : Mugello

http://www.tamatadi.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Come creare una linea di prodotti Empty Re: Come creare una linea di prodotti

Messaggio Da Ilafabila il Mer Feb 23, 2011 12:54 pm

hihhi.... in raltà sono una frana con l'inglese (una lingua che non mi piace per niente).. quindi i vari punti di domanda stanno a indicare una traduzione duuuuuubbia! Smile Ossia che non so se ho colto almeno vagamente il senso di quello che c'era scritto in inglese! Very Happy
Anzi, se qualcuno volesse offrirsi di dare una controllata Very Happy Wink ....


Come creare una linea di prodotti Bannerfirma2012-1
Ilafabila
Ilafabila
Admin
Admin

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 37
Località : Massa Carrara

http://www.ilafabila.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Come creare una linea di prodotti Empty Re: Come creare una linea di prodotti

Messaggio Da Orsola Selvaggia il Mer Feb 23, 2011 1:06 pm

E io che pensavo fosse sbalordimento! Pagare di più i calzini perché la confezione è chic??? Surprised
Laughing
Io me la cavo con l'inglese ma il tempo è quello che è... se vuoi mandarmi in privato le frasi (originale e tradotta) ti do un occhio Wink
Orsola Selvaggia
Orsola Selvaggia
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 326
Data d'iscrizione : 24.01.11
Località : Mugello

http://www.tamatadi.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Come creare una linea di prodotti Empty Re: Come creare una linea di prodotti

Messaggio Da Ilafabila il Mer Feb 23, 2011 1:09 pm

Grazie, me ne ricorderò.... chissà mai che non riesca a ficcarmi qualcosa in questa testa di coccio Wink Laughing


Come creare una linea di prodotti Bannerfirma2012-1
Ilafabila
Ilafabila
Admin
Admin

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 37
Località : Massa Carrara

http://www.ilafabila.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Come creare una linea di prodotti Empty Re: Come creare una linea di prodotti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum