ArtigianalMente
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Come definire il tuo target di clienti

Andare in basso

Come definire il tuo target di clienti Empty Come definire il tuo target di clienti

Messaggio Da Ilafabila il Lun Feb 21, 2011 3:08 pm

Articolo tratto da Design Sponge e tradotto (grazie anche all'aiuto di Google translate!)

Defining your target market (di Isa Maria Seminega)

Definisci il tuo mercato di riferimento

Non puoi interessare tutti.
Tutti abbiamo sentito parlare di "mercato di riferimento". E' una delle voci importanti da inserire in un "business plan", che come creativi, ci lasciano tirare un sospiro di sollievo. Se sei un po' simile a me, anche tu lascierai all'ultimo posto la questione finanziaria. I numeri francamente non mi interessano molto, ma le persone si. Definire il tuo mercato di riferimento sembra una cosa semplice, tuttavia quando chiedi a molti imprenditori quale sia il loro target, rispondono con un concetto così ampio che potrebbe includere chiunque.

Come piccola attività hai bisogno di una nicchia. Un segmento o una sezione di società per la quale il tuo prodotto sia perfetto. Cercare di vendere a chiunque può andar bene per un'azienda nazionale, ma tu, che hai un marchio indipendente hai bisogni che i tuoi clienti amino i tuoi prodotti fino al punto di comprarli. Tu vuoi che i tuoi clienti siano ambasciatori, che facciano un buon passa parola e loro lo faranno solo se riuscirete a gestire il contatto con loro come individui.

Chi è quella ragazza?
Ora, chi è il tuo target? Chi è il tuo cliente ideale, la persona che comprerà ogni volta i tuoi prodotti? Chi sono, davvero, chi? Voglio sapere esattamente chi è il tuo cliente ideale. Pensa a una persona. Se sei una designer di gioielli femminili, chi è l'ideale di donna per cui disegni i tuoi prodotti? Lei indossa i tuoi gioielli ma cos'altro indossa? Che abiti veste per andare a lavoro, ha uno stile classico o casual? Indossa i soliti gioielli per una festa come per l'ufficio o prova a cambiare il suo look?

L'utilizzo degli strumenti online per individuare il tuo target di clienti
Ora che ti sarai fatta un'idea riguardo al tuo tipo di clienti, è giunto il momento di rintracciarli! Di questi tempi ci sono molti servizi online che ti possono aiutare nella ricerca, alcuni gratuiti e alcuni a pagamento. Questi strumenti ti aiuteranno a capire dove sono i tuoi clienti ideali, cosa stanno cercando e a quali condizioni. Queste informazioni si riveleranno preziose, quando arriverà il momento di rivolgersi a loro.

Ricerca per parole chiave
Identificare le giuste parole chiave è fondamentale per individuare il giusto target. Sono queste le parole che indicano ciò che le persone stanno cercando e se sono intenzionate a comprare il tuo prodotto.

Google offre tutta una serie di opzioni per trovare le parole chiave che i tuoi potenziali clienti potrebbero cercare. Google Insight (NdT: Google Statistiche) è un servizio gratuito che ti permette di scrivere alcune parole relative ai tuoi prodotti. Ti mostra quanto interesse c'è per una parola o una frase in particolare, così puoi farti un'idea dei termini che potresti usare in futuro per catturare l'interesse delle persone giuste.
Comicnia cercando le frasi che meglio identificano il tuo target di clientela. Quindi cerca le frasi che riguardano i tuoi prodotti o le tecniche che usi. Google ha anche un'altro strumento di ricerca per parole chiave, è il servizio Google Adwords. Questo generatore di parole chiave è un ottimo sistema per capire quali sono le parole più ricercate dal tuo target di clienti e può aiutarti a sviluppare la tua strategia di Marketing.

Una volta che conosci le parole che il tuo target di clienti sta usando per cercare prodotti simili, attraverso i motori di ricerca, puoi iniziare a svolgere una ricerca più approfondita. Google Analytics attraverso un codice da inserire nel tuo sito, può fornirti informazioni preziose ai fini di trovare il tuo target di mercato. Google Analytics prende nota dei paesi da cui provengono i tuoi visitatori, da quali siti arrivano, dei termini di ricerca che hanno usato per trovarti e anche il motore di ricerca che hanno utilizzato. Tutte queste informazioni ti faranno diventare sempre più efficiente nei tuoi sforzi di marketing.

Iniziamo a puntare sul nostro target
E' molto più semplice vendere a qualcuno che ti conosce già bene. E' molto più facile farti notare se sai quali blog leggono i tuoi clienti ideali (??). Puoi cercare su Twitter le parole chiave identificate precedentemente, così da poter iniziare ad aggiungere contenuti utili al tuo sito web, rendendolo ricco di quelle informazioni che il vostro target di clienti sta cercando.

Impara a conoscere il tuo cliente e incoraggialo a farti conoscere, attraverso Twitter e Facebook. La tua ricerca per parole chiave, ti avrà fatto individuare i tuoi potenziali clienti, aiutandoti a trovare i lori siti e le loro pagine. Leggi i loro blog, commenta i loro post ed instaura un rapporto. A questo punto i tuoi clienti sosterranno te e il tuo marchio in prima persona. Non avrai costruito solamente un'amicizia e una comunità per i tuoi affari, ma avrai anche una più profonda comprensone di chi sia il tuo cliente e di cosa stia cercando.

Come forse avrai notato, non ho usato nessuno dei paroloni che le tradizionali compagnie di marketing tendono ad usare, come "demogafico", "quota di mercato", "ricerca primaria" o "totale di mercato disponibile". A volte bisogna essere diversi e raggiungere la nostra nicchia per fare in modo che la nostra attività funzioni.

Isa Maria Seminega


Come definire il tuo target di clienti Bannerfirma2012-1
Ilafabila
Ilafabila
Admin
Admin

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 37
Località : Massa Carrara

http://www.ilafabila.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum