OOAK in pasta di ceramica/mais

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Striga il Lun Mar 25, 2013 1:18 pm

Ciao a tutte, finalmente, dopo essermi iscritta, riesco a trovare un pochino di tempo per iniziare le mie prove, ho un paio di settimane a disposizione prima di riprendere con le torte ... ed intendo sfruttarle al meglio OOAK in pasta di ceramica/mais 68541
Inizio quindi con i quesiti e le curiosità:
Ho cercato nel forum questo argomento ma, forse non ho cercato abbastanza bene (il forum è davvero infinito) ... ciò che volevo sapere, come si capisce già nel titolo, è ... le ooak si possono creare solo in paste polimeriche ??? c'è qualcuno che le ha fatte in pasta di mais ottenendo la stessa precisione e gli stessi dettagli delle magnifiche creazioni in pro-sculpt ???
Se la risposta è "NO"... qual'è il motivo ??? forse la pasta di mais non lascia abbastanza tempo per poter definire al meglio i dettagli ??? o non si può fare la struttura con l'anima in fil di ferro perchè la pasta si lavora in modo differente ??? ... aiutatemi a capire OOAK in pasta di ceramica/mais 68541
Striga
Striga

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 37
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Karpelita il Lun Mar 25, 2013 1:53 pm

Con la mia poca esperienza (ho fatto solo una fatina in pasta Living Doll) ti posso dire che la pasta di mais o pasta di ceramica non da tempo di lavorare particolari come viso e mani, visto che asciuga all'aria,come invece ti permette la pasta polimerica.Io almeno ci metto delle ore !
Karpelita
Karpelita
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 1469
Data d'iscrizione : 29.01.13
Età : 46
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Striga il Lun Mar 25, 2013 2:00 pm

... accidenti OOAK in pasta di ceramica/mais 441221 ... ma in media per quanto tempo si può lavorare la pasta di ceramica prima che inzi a seccarsi tra le mani ???
Striga
Striga

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 37
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da _Morghy il Lun Mar 25, 2013 2:03 pm

Dipende tutto da te! Io preferisco le paste sintetiche per questioni puramente pratiche ma qui nel forum la nostra Bilancia crea le sue ooak in pasta di mais e sono fantastiche! OOAK in pasta di ceramica/mais 775623
_Morghy
_Morghy
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 694
Data d'iscrizione : 17.06.11
Età : 30
Località : Torino

https://www.facebook.com/pages/Tutto-il-tuo-Mondo/21405857195708

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Eufrosine il Lun Mar 25, 2013 2:09 pm

Allora allora, domanda interessante! Posso raccontarti la mia esperienza, ma è, appunto, solo la mia esperienza.. Very Happy
Non ho mai (ancora) utilizzato le paste polimeriche, ma solo la pasta di mais, e con quella mi sono cimentata anche nella realizzazione di.. "ooak", se le possiamo chiamare così, hehe ^^
Ci si riesce? Bah insomma, non si otterranno mai gli stessi risultati che si ottengono con le paste sintetiche, per due essenziali motivi: la pdm asciuga all'aria (quindi hai poco tempo per lavorare sui dettagli e non puoi "tornare" a riprendere ciò che hai modellato se ti accorgi che non ti è venuto bene) ed è una pasta molto morbida (dettaglio che va sempre a svantaggio dei dettagli!).
Per quanto riguarda la struttura in fil di ferro be', quella è indispensabile Wink Io dopo un bel po' di tentativi ho adottato questa tecnica: creo l'anima in fil di ferro e la rivesto di scotch di carta; comincio a coprire busto, braccia e gambe con dei salsicciottini lasciando scoperte le articolazioni (spalle, gomiti, ginocchia, anche..) e lascio che si asciughino; continuo man mano ad aggiungere strati di pasta (sempre aspettando che asciughino!) per definire un po' per volta i dettagli.
E' parecchio impegnativo, ma se vuoi provare nulla ti vieta di fare un tentativo! Wink
p.s. presto spero di mettere in galleria le mie ooak in pdm, così puoi vedere di cosa sto parlando e trarre le tue conclusioni! Very Happy
Eufrosine
Eufrosine
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 648
Data d'iscrizione : 30.01.13

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Eufrosine il Lun Mar 25, 2013 2:14 pm

Striga ha scritto:... accidenti OOAK in pasta di ceramica/mais 441221 ... ma in media per quanto tempo si può lavorare la pasta di ceramica prima che inzi a seccarsi tra le mani ???
Devi essere abbastanza veloce, e devi tenere accanto un vasetto d'acqua per inumidire spesso la zona che stai lavorando (io uno un pennello intinto nell'acqua) per evitare che si secchi crepandosi! Inoltre l'acqua serve per lisciare bene... Wink
Dopo qualche minuto che la lavori già comincia a seccarsi...

p.s. tieni presente che io parlo di pasta di mais, senza aggiunta di polvere di ceramica... per quella non saprei dirti Sad
Eufrosine
Eufrosine
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 648
Data d'iscrizione : 30.01.13

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Striga il Lun Mar 25, 2013 3:11 pm

Eufrosine ha scritto:Allora allora, domanda interessante! Posso raccontarti la mia esperienza, ma è, appunto, solo la mia esperienza.. OOAK in pasta di ceramica/mais 291712
Non ho mai (ancora) utilizzato le paste polimeriche, ma solo la pasta di mais, e con quella mi sono cimentata anche nella realizzazione di.. "ooak", se le possiamo chiamare così, hehe ^^
Ci si riesce? Bah insomma, non si otterranno mai gli stessi risultati che si ottengono con le paste sintetiche, per due essenziali motivi: la pdm asciuga all'aria (quindi hai poco tempo per lavorare sui dettagli e non puoi "tornare" a riprendere ciò che hai modellato se ti accorgi che non ti è venuto bene) ed è una pasta molto morbida (dettaglio che va sempre a svantaggio dei dettagli!).
Per quanto riguarda la struttura in fil di ferro be', quella è indispensabile OOAK in pasta di ceramica/mais 61894 Io dopo un bel po' di tentativi ho adottato questa tecnica: creo l'anima in fil di ferro e la rivesto di scotch di carta; comincio a coprire busto, braccia e gambe con dei salsicciottini lasciando scoperte le articolazioni (spalle, gomiti, ginocchia, anche..) e lascio che si asciughino; continuo man mano ad aggiungere strati di pasta (sempre aspettando che asciughino!) per definire un po' per volta i dettagli.
E' parecchio impegnativo, ma se vuoi provare nulla ti vieta di fare un tentativo! OOAK in pasta di ceramica/mais 61894
p.s. presto spero di mettere in galleria le mie ooak in pdm, così puoi vedere di cosa sto parlando e trarre le tue conclusioni! OOAK in pasta di ceramica/mais 291712

Eufrosine ha scritto:
Striga ha scritto:... accidenti OOAK in pasta di ceramica/mais 441221 ... ma in media per quanto tempo si può lavorare la pasta di ceramica prima che inzi a seccarsi tra le mani ???
Devi essere abbastanza veloce, e devi tenere accanto un vasetto d'acqua per inumidire spesso la zona che stai lavorando (io uno un pennello intinto nell'acqua) per evitare che si secchi crepandosi! Inoltre l'acqua serve per lisciare bene... OOAK in pasta di ceramica/mais 61894
Dopo qualche minuto che la lavori già comincia a seccarsi...

p.s. tieni presente che io parlo di pasta di mais, senza aggiunta di polvere di ceramica... per quella non saprei dirti OOAK in pasta di ceramica/mais 496239

Porca pelettina ... solo pochi minuti OOAK in pasta di ceramica/mais 441221 ... comunque grazie mille, sei stata dettagliatissima ... non mi resta che provare, io ho preso polvere di ceramica e porcellanizzatore e volevo provare l'impasto fotto con questi due "ingredienti" perchè, sempre qui nel forum, ho letto che così facendo la pasta risulta meno "trasparente" e si ritira molto meno asciugandosi ... spero tanto che non la facciano seccare anche prima ... OOAK in pasta di ceramica/mais 74786
Striga
Striga

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 37
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Striga il Lun Mar 25, 2013 3:16 pm

_Morghy ha scritto:Dipende tutto da te! Io preferisco le paste sintetiche per questioni puramente pratiche ma qui nel forum la nostra Bilancia crea le sue ooak in pasta di mais e sono fantastiche! OOAK in pasta di ceramica/mais 775623
Grazie, ora vado a spulciare nuovamente i lavori di Bilancia84 ... mi era sfuggito che fossero fatti in pasta di mais OOAK in pasta di ceramica/mais 68541
Striga
Striga

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 37
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Sandy67 il Lun Mar 25, 2013 3:20 pm

spero tanto che non la facciano seccare anche prima ...

Purtroppo si :dry: asciuga prima ..risulta piu "soda" nel lavorarla.. sculture tipo ooak o dettagli particolari,credo siano difficili da realizzare, a meno che tu non sia bravissima e velocissima..
Sandy67
Sandy67
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 2155
Data d'iscrizione : 13.02.13
Età : 52
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Striga il Lun Mar 25, 2013 3:25 pm

Sandy67 ha scritto:
spero tanto che non la facciano seccare anche prima ...

Purtroppo si OOAK in pasta di ceramica/mais 787841 asciuga prima ..risulta piu "soda" nel lavorarla.. sculture tipo ooak o dettagli particolari,credo siano difficili da realizzare, a meno che tu non sia bravissima e velocissima..

Accidenti ... ma se già senza si asciuga in pochi minuti ... questo vuol dire che con la polvere di ceramica e il porcellanizzatore l'asciugatura è istantanea OOAK in pasta di ceramica/mais 441221
Non sapete se esiste un qualche ingrediente segreto che rallenti un pochino il processo di asciugatura ???
Striga
Striga

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 37
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Sandy67 il Lun Mar 25, 2013 3:30 pm

Ho avuto modo di sperimentare l'impasto, sia con il porcellanizzatore ,che con la polvere di ceramica..e ho notato , nonostante la breve cottura, che l'impasto era molto piu' sodo ..infatti questo tipo di "miscela" è piu adatta a creare fiori, che soggetti, Prova a mettere solo il porcellanizzatore ed evita la polvere di ceramica,e riduci i tempi di cottura..
Sandy67
Sandy67
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 2155
Data d'iscrizione : 13.02.13
Età : 52
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da HiKaru il Lun Mar 25, 2013 3:45 pm

Rieccomi....in questo video trovi esattamente la riposta ai tuoi dubbi...

HiKaru
HiKaru
Apprendista
Apprendista

Messaggi : 1017
Data d'iscrizione : 13.03.13
Età : 42
Località : Catania

https://www.facebook.com/LuciaBonannoCreazioni.it

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da bilancia84 il Lun Mar 25, 2013 4:09 pm

Premetto che sono di parte... sono pasta di mais dipendente Very Happy
Quoto Morghy: molto dipende anche a da te e da quale pasta senti più "tua", ecco.
Se vuoi provare con la pasta di mais devi tener conto del fatto che asciuga all'aria (la mia, dopo dieci minuti, già si sente che cambia consistenza) e che sarà un po' più dura far scomparire le giunture. Però si vede anche dal video, tutto è possibile Smile
Aggiungo un paio di consigli a quelli delle altre: per ritardare l'asciugatura usa l'essenza di lavanda al posto del limone (quello fa da sbiancante). Basta che sia un'essenza buona... ne ho presa una a poco e non solo non ha fatto da ritardante, ma nemmeno da conservante: mi è muffito tutto il panetto! ç___ç
Se decidi di usare l'impasto con la polvere di ceramica usa anche il porcellanizzatore, contrasta la "secchezza" e migliora l'impasto. Ti converrebbe anche usare la Neolith... è una colla ottima per questo tipo di impasto, ti assicuro che la differenza si sente e che aiuta ad avere una pasta morbida.
Personalmente uso la Vinavil con il tappo blu, quella plastificante... dà un impasto più duro e che si autosostiene meglio, ma l mio è anche l'impasto "base" senza aggiunte... il tipo di ricetta e di colla dipende soprattutto dai gusti personali Smile
bilancia84
bilancia84
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 3147
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 35
Località : Prato

http://labottega-dellefate.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Striga il Lun Mar 25, 2013 4:52 pm

Sandy67 ha scritto:Ho avuto modo di sperimentare l'impasto, sia con il porcellanizzatore ,che con la polvere di ceramica..e ho notato , nonostante la breve cottura, che l'impasto era molto piu' sodo ..infatti questo tipo di "miscela" è piu adatta a creare fiori, che soggetti, Prova a mettere solo il porcellanizzatore ed evita la polvere di ceramica,e riduci i tempi di cottura..

Mi sa che non mi resta che fare più prove, magari con poco impasto, e vedere come mi trovo meglio

Lucia Bonanno ha scritto:Rieccomi....in questo video trovi esattamente la riposta ai tuoi dubbi...

Fantastico questo video, chissà che impasto usa ... se con o senza le varie "aggiunte" OOAK in pasta di ceramica/mais 74786

bilancia84 ha scritto:Premetto che sono di parte... sono pasta di mais dipendente OOAK in pasta di ceramica/mais 291712
Quoto Morghy: molto dipende anche a da te e da quale pasta senti più "tua", ecco.
Se vuoi provare con la pasta di mais devi tener conto del fatto che asciuga all'aria (la mia, dopo dieci minuti, già si sente che cambia consistenza) e che sarà un po' più dura far scomparire le giunture. Però si vede anche dal video, tutto è possibile OOAK in pasta di ceramica/mais 68541
Aggiungo un paio di consigli a quelli delle altre: per ritardare l'asciugatura usa l'essenza di lavanda al posto del limone (quello fa da sbiancante). Basta che sia un'essenza buona... ne ho presa una a poco e non solo non ha fatto da ritardante, ma nemmeno da conservante: mi è muffito tutto il panetto! ç___ç
Se decidi di usare l'impasto con la polvere di ceramica usa anche il porcellanizzatore, contrasta la "secchezza" e migliora l'impasto. Ti converrebbe anche usare la Neolith... è una colla ottima per questo tipo di impasto, ti assicuro che la differenza si sente e che aiuta ad avere una pasta morbida.
Personalmente uso la Vinavil con il tappo blu, quella plastificante... dà un impasto più duro e che si autosostiene meglio, ma l mio è anche l'impasto "base" senza aggiunte... il tipo di ricetta e di colla dipende soprattutto dai gusti personali OOAK in pasta di ceramica/mais 68541

Per sicurezza avevo già comprato tutto il necessario: colla neolit, essenza di lavanda, porcellanizzatore, polvere di ceramica, maizena ... mi mancava solo il limone OOAK in pasta di ceramica/mais 291712
Io sono abituata a lavorare solo con la pasta di zucchero e la gum paste ... ora non posso fare altro che provare ... dopodichè valuterò se continuare o darmi a qualcosa tipo l'argilla (decisamente più economica delle varie paste polimeriche).

In conclusione ho scoperto che: ci sono persone che fanno ooak con pasta di mais ... anche se non iper dettagliate come con le polimeriche (dove puoi correggere e ricorreggere fin quando non sei soddisfatto a pieno)
Striga
Striga

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 37
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Striga il Lun Mar 25, 2013 9:08 pm

vi faccio un'ulteriore domanda ... sicuramente sarà stupidissimissima, ma visto che ho rimandato la prova a domani ... tanto vale togliermi ogni dubbio:
ma se nell'impasto di pasta di ceramica ci mettessi del colore ad olio ... si rallenterebbe un pochino l'asciugatura o semplicemente verrebbe fuori una schifezza ???
Striga
Striga

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 37
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da bilancia84 il Mar Mar 26, 2013 9:33 am

Il colore a olio puoi usarlo tranquillamente, mi pare che ammorbidisca anche un pochino la pasta... ma questa cosa prendila con le molle, io faccio quasi tutto con gli acrilici, meglio aspettare qualcuna che ne sappia di più!
bilancia84
bilancia84
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 3147
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 35
Località : Prato

http://labottega-dellefate.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Sandy67 il Mar Mar 26, 2013 10:53 am

Io ho usato i colori ad olio qualche volta, e si, in effetti ammorbidiscono notevolmente la pasta a seconda della quantita' usata..
Sandy67
Sandy67
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 2155
Data d'iscrizione : 13.02.13
Età : 52
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Striga il Mar Mar 26, 2013 7:23 pm

Sandy67 ha scritto:Io ho usato i colori ad olio qualche volta, e si, in effetti ammorbidiscono notevolmente la pasta a seconda della quantita' usata..

Ammorbidendola secca più lentamente ???
Striga
Striga

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 37
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Sandy67 il Mer Mar 27, 2013 8:52 am

direi di si.. ma ti ripeto dipende anche dal clima...dall'umidita a casa mia vivono i pinguini, mi è capitato a volte di vedere semiasciutta una creazione la sera e la mattina trovarla di nuovo umida..io sono del parere che i consigli sulla pasta di mais sono molto soggettivi..dipende tutto da diversi fattori .. non ti resta che sperimentare Smile
Sandy67
Sandy67
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 2155
Data d'iscrizione : 13.02.13
Età : 52
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Striga il Mer Mar 27, 2013 9:14 pm

Sandy67 ha scritto:direi di si.. ma ti ripeto dipende anche dal clima...dall'umidita a casa mia vivono i pinguini, mi è capitato a volte di vedere semiasciutta una creazione la sera e la mattina trovarla di nuovo umida..io sono del parere che i consigli sulla pasta di mais sono molto soggettivi..dipende tutto da diversi fattori .. non ti resta che sperimentare Smile

hehehe ... se dipende anche dall'umidità allora non c'è problema ... qui c'è così tanta umidità che potrò lavorare la pasta di ceramica con tutta la calma Wink
Grazie ancora per i consigli ... ogni giorno rimando la benedetta prova (in compenso ieri mi sono imbucata alla lezione di scultura in accademia e ho provato a lavorare l'argilla ... e mi è piaciuto molto quindi, male che vada, proverò con quella Smile
Striga
Striga

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 37
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Striga il Mar Apr 02, 2013 1:17 pm

Ciao, rieccomi, oggi finalmente ho fatto la prima panettina di pasta di ceramica seguendo la ricetta del forum ma sostituendo al limone l'essenza di lavanda ... ora, o ho sbagliato qualche cosa oppure i tempi di essiccazione sono un pochino diversi da come immaginavo.
Per provare ho fatto una piccola farfallina e una pallina (così da provare l'impasto steso sottile e quello più doppio) ... è passata un'ora e nessuno dei due si è indurito ... è normale ??? non doveva seccarsi in pochi minuti (soprattutto considerando le dimensioni esigue) ???
Se li avessi fatti in gum paste, dopo un'ora, sarebbero quasi dei sassi, possibile che secca più lentamente della gum paste ??? :blink:
Please aiutatemi, se ho sbagliato meglio saperlo prima di farne dell'altra (ne ho fatta messa porzione) :unsure:
Striga
Striga

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 37
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Karpelita il Mar Apr 02, 2013 2:06 pm

Se hai fatto la ricetta con polvere di ceramica non saprei dirti,non l'ho provata ancora.Se è solo pasta di mais ti dico che io ho fatto dei piccolo fiorellini che si sono seccati entro un'ora e degli ovetti piccoli quanto un'unghia e sono induriti per bene il giorno dopo.
Karpelita
Karpelita
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 1469
Data d'iscrizione : 29.01.13
Età : 46
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Striga il Mar Apr 02, 2013 4:13 pm

Karpelita ha scritto:Se hai fatto la ricetta con polvere di ceramica non saprei dirti,non l'ho provata ancora.Se è solo pasta di mais ti dico che io ho fatto dei piccolo fiorellini che si sono seccati entro un'ora e degli ovetti piccoli quanto un'unghia e sono induriti per bene il giorno dopo.

Si si, ho fatto quella con polvere di ceramica e porcellanizzatore, ormai sono passate 4 ore ... ma ancora non sono dure dure (ovviamente ora non è più modellabile) ... comunque ho aggiunto alla ricetta due gocce di colore ad olio bianco ... forse funziona davvero come ritardante.
In ogni caso ... bò ... se funziona sempre così non è niente male ... speriamo
Striga
Striga

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 37
Località : Margherita di Savoia

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Karpelita il Mar Apr 02, 2013 4:16 pm

Direi che secca velocemente in superficie quindi non ti da il tempo di modellare a lungo ma l'interno dopo un giorno...aspettiamo le esperte !
Karpelita
Karpelita
ArtigianaMente
ArtigianaMente

Messaggi : 1469
Data d'iscrizione : 29.01.13
Età : 46
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da bilancia84 il Mar Apr 02, 2013 5:37 pm

Sì sì, è così che funziona... non hai sbagliato niente Smile
La pasta inizia a seccare e fa una pellicola più dura sopra, quindi dopo un po' non ti permette più di modellarla come dice Karpelita, ma per asciugarsi del tutto impiega minimo 24 ore.
bilancia84
bilancia84
Moderatrice
Moderatrice

Messaggi : 3147
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 35
Località : Prato

http://labottega-dellefate.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

OOAK in pasta di ceramica/mais Empty Re: OOAK in pasta di ceramica/mais

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum